La verità a pagina 31 è un romanzo scritto da Paolo Cioni e pubblicato da Elliot editore nel settembre di quest’anno.       

Basato su un intreccio capace di risolversi, malgrado la molteplicità dei piani di svolgimento, in un meccanismo narrativo perfettamente equilibrato, e stilisticamente capace di coniugare pulsioni innovative con una compostezza formale di classica eleganzaLa verità a pagina 31 ha la tensione emotiva di un thriller psicologico che incalza il lettore, obbligandolo a leggere una pagina dietro l’altra. Con fluida limpidezza l’autore ci racconta una storia in cui non si può fare a meno di perdersi e ritrovarsi, perché sa entrare in profonda empatia con chi legge, e non semplice empatia cognitiva, che porta a comprendere le emozioni dei personaggi, ma affettiva, in quanto più si procede nella lettura più si arriva a condividerle, sentendole come se ci appartenessero. Una storia fatta di voli fantastici e brutali cadute, sogni condivisi e solitarie delusioni, ma anche amori che si credevano persi e magici ritrovamenti, nonché amicizie che, dopo anni di stand by, riemergono più forti e vitali di prima.

Leggi tutto